GLENMORANGIE 12 ANNI “NECTAR D’OR” (46%, OB, 2013)

doppi gg

BANDIERA IT

Versione Italiana:

 

C: Ambra.

N: Il tripudio di dolcezza che si schiude al primo approccio si declina immediatamente in caramella mou, caramella Rossana e pappa reale. Si spezia e si trasforma in cannella e vaniglia e liquerizia. Quindi troviamo il rabarbaro e il profumo di zucca. Sentori di gelato Fior di Fragola Algida e rosmarino chiudono l’esperienza olfattiva.

P: In bocca è ancora dolce e pastoso, ha il sapore di prugna e castagne cosparse di zucchero di canna. Quindi anche su questo aspetto si spezia e ritroviamo la liquerizia, la cannella, lo zenzero. Sulla lingua rimane l’idea di legno secco e una punta minerale.

F: Quanto è dolce anche il finale. Castagna pastosa e melassa nel retrofaringe riportano il ricordo dolce del palato e del naso. Poi miele d’acacia e zucchero di canna preludono alla liquerizia e lasciano la segatura ad asciugare la bocca.

Un dram coerente nei tre parametri, forse anche troppo. L’eccesso di dolcezza lo rende lievemente monocorde anche se si lascia piacevolmente bere. Questo whisky di sicuro va tenuto in casa per ogni evenienza: è perfetto per il neofita vista la semplicità di bevuta e non lo disdegna nemmeno chi ha più di qualche bottiglia finita alle proprie spalle. Compagnone.

 

VOTO: 84/100

england flag

English version:

C: Amber.

N: Pure and intense sweetness will suddenly reach your nose, with notes of royal jelly and soft toffees. As time goes on, these notes acquire some spiciness, turning into cinnamon, licorice and vanilla. Finally, rhubarb, pumpkin and rosemary.

 

P: Still a lot of sweetness: prune and sugared chestnut. Then, the same modification already observed occurs, as spicy notes start tickling your tongue: licorice cinnamon, ginger. In the end, image of wet wood and some mineral note emerges.

 

F: What do you expect? Sweetness, for sure; and chestnut, again, along with honey and raw sugar, with a hint of permeating licorice.

 

This is for sure a coherent dram; maybe a too-coherent dram, since the exaggerated sweetness ends up making it monotonous. At the same time, it is very easy and enjoyable. It should not be a bad idea to have this Nectar d’Or always at your fingertips, since it would be very likely appreciated by a neophyte you want to introduce to the fantastic world of whisky. But also someone with a good experience will have some good time with some of this Nectar d’Or in his glencairn.

 

GRADE: 84/100

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...