BRORA 28 ANNI (51,6%, The Whisky Agency per La Maison Du Whisky, 2010)

IMG_9234IMG_9233

 

 

 

 

 

 

 

 

download

versione italiana

 

C: Oro antico.

N: Incenso, saponetta al miele e cera d’api sono i primi odori che soavemente ci trasportano in un’altra dimensione, poi come in qualche vecchio Clynelish sentiamo il profumo di carta invecchiata (libri antichi). Di seguito una brezza marina pungente che non persiste e che lascia il campo ad un profumo di ostriche e frutta gialla matura.

P: Sapido e speziato l’alcol si sente ma non copre i sapori che si succedono: frutta secca, noci e mandorle, fieno e ancora un retrogusto di cera e carta bruciata poi diventa più dolce con mela cotta e pesche disidratate. Ultimi sapori piccanti e datteri.

F: Lungo e persistente all’insegna dell’orzo maltato del fieno, della saponetta da cera poi caffè bruciato e spezie come il pepe rosa e lo zenzero.

222 è il numero di bottiglie prodotte! Il naso è simile a un viaggio indietro nel tempo con odori che ci riportano all’infanzia e ci mettono in pace con il mondo. Uno Scotch che ci ha ricordato le domeniche passate incollati davanti alla televisione a vedere le incredibili magie di un giocatore di calcio italiano, Roberto Baggio, il Divin Codino ma non ci fraintendete siamo italiani atipici del calcio non ci interessa affatto, preferiamo il Whisky.

Roberto_Baggio_-_Italia_'90

VOTO: 91,5/100

Flag_of_the_United_Kingdom.svg

english version

C: Gold

N: Incense, bar of honey soap and beeswax, and like into another old Clynelish we find the smell of aged paper ( ancient books ). Then pungent sea breeze, oysters and yellow ripe fruits.

P: Dried fruits, walnuts, almonds and hay and then an aftertaste of wax and burned paper, baked apple and dehydrate peaches. Last spicy flavors and dates.

F: Long until a bit of barley, bar of soap, burned coffee and prevailing spices like rose pepper and ginger. Only 222 bottles produced for this prodigious nectar.

It seems like a long journey into the past with smells of childhood that encloses the world peace, bringing us to ancient memories of Sunday afternoons spent watching our childhood hero Roberto “the Divin Codino” Baggio and his smooth, celestial moves. Anyway, do not misunderstand us: we are atypical Italians, we prefer whisky!

GRADE: 91,5/100

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...